Spedire in Italia

In questa sezione trovi una serie di informazioni utili che ti aiuteranno a pianificare la tua spedizione nazionale.
Se hai esigenze più specifiche, cerca la Sede GLS di competenza nella tua zona, oppure contatta il Servizio Clienti, inviando una richiesta on-line o chiamando il numero 199 151 188.

 

Come prenotare il ritiro?

Per prenotare un ritiro presso un domicilio o un'azienda, puoi effettuare una richiesta compilando il form direttamente on line, oppure contattando la Sede di competenza per il tuo territorio (per sapere qual è il numero di telefono della tua Sede vai su trova la Sede).
Il Servizio Clienti GLS, che risponde al numero 199 151 188, è a tua disposizione per fornirti informazioni e guidarti in questa operazione.

Quali informazioni bisogna fornire per un ritiro?

Tra le informazioni necessarie per richiedere il ritiro dovrai indicare: nome e cognome, ragione sociale della tua azienda, recapito telefonico e indirizzo e-mail.

Nel caso in cui la merce dovesse essere ritirata presso un altro indirizzo, è necessario specificarlo. Inoltre, segnala la data in cui desideri venga effettuato il ritiro e gli orari di apertura dell'azienda.

Al momento della richiesta dovrai indicare i dati del destinatario - Ragione Sociale della società destinataria della spedizione, esatto indirizzo, persona di riferimento, recapito telefonico, orari di apertura - eventuali opzioni accessorie per la consegna, il tipo di merce da spedire, il numero di colli di cui è composta la spedizione, le loro dimensioni ed i pesi.

Dovrai inoltre comunicarci la modalità di pagamento che preferisci utilizzare: pagamento a carico del mittente (porto franco) oppure a carico del destinatario (porto assegnato).

Additional insurance Service POD Service

Come preparare l'imballo?

È importante utilizzare un tipo d'imballo idoneo a garantire l'integrità del contenuto in relazione alla tipologia di merce da spedire (es. cartoni con pareti in polistirolo, casse di legno, ecc.). È bene fissare su una pedana in legno i pacchi con peso superiore ai 50 Kg. Fai particolare attenzione a sigillare gli angoli e le giunture.

Ricordati di segnalare in modo chiaro l'indirizzo del destinatario e i dati identificativi del mittente e di evidenziare, quando è necessario, le indicazioni: FRAGILE - ALTO - NON SOVRAPPORRE PESI - NON CAPOVOLGERE etc.

Infine ti consigliamo di non utilizzare gli stessi imballi più volte, a meno di una loro evidente integrità: in caso di riutilizzo accertati di aver eliminato vecchi indirizzi o segnacolli precedenti.

Maggiori informazioni

Quali documenti è necessario preparare?

Al momento del ritiro sarà necessario avere pronto il documento di trasporto, oppure il bollettino di spedizione.Nel caso in cui si tratti di più spedizioni sarà necessaria la distinta riepilogativa.

Download modulistica

Cosa fa la tua sede?

La Sede di competenza per la tua area effettua il ritiro della merce in base alle modalità concordate, e controlla gli imballi per verificarne la conformità rispetto a quanto dichiarato al momento della richiesta.

La sede mittente stampa il segnacolloche contrassegna ogni singolo collo. Prima che la merce esca dalla Sede viene effettuata la lettura del codice a barre del segnacollo, la suddivisione delle spedizioni per destinazione e il carico sui mezzi di linea.

Cosa fanno i centri di smistamento?

I Centri di Smistamento suddividono la merce in base alle Sedi GLS di destinazione e la caricano sui mezzi di linea.

Cosa fa la sede destinataria?

La sede di destinazione, ricevute le spedizioni, effettua la lettura del codice a barre per l'identificazione dei colli, divide la merce per zone e provvede alla consegna presso il destinatario.

Cosa c'è da sapere sulla consegna?

Puoi monitorare la tua spedizione direttamente sul Sito dalla sezione Ricerca Spedizioni,contattando il Servizio Clienti al numero 199 151 188 oppure chiamando la Sede GLS della tua zona.

Giacenza

Il servizio di Giacenza consiste nella gestione di spedizioni che non sono state consegnate per cause indipendenti da GLS. In caso di mancata consegna la merce viene custodita in giacenza presso la Sede destinataria per 10 giorni. Il servizio prevede l'invio al cliente mittente delle informazioni riguardanti la giacenza e la richiesta delle disposizioni di riconsegna.