Il servizio consiste nell'incasso, per conto del cliente mittente, di un determinato importo quale corrispettivo della merce spedita, tramite diverse soluzioni di pagamento: assegno bancario, assegno circolare, assegno postale, contanti.

Per richiedere occorre:
1. Indicare in modo chiaro CONTRASSEGNO sul documento di trasporto;
2. Specificare la modalitą di incasso accanto all'indicazione CONTRASSEGNO
    - assegno bancario (A/B)
    - assegno circolare (A/C)
    - assegno postale (A/P)
    - contanti (CONTANTI);
3. Verificare che il destinatario sia a conoscenza dell'importo esatto e della modalitą di incasso.

Nel caso in cui il destinatario non abbia l'importo disponibile, la consegna verrą nuovamente effettuata il giorno successivo.
Se anche al secondo passaggio il destinatario non fosse in grado di pagare il contrassegno, a tutela del cliente mittente la spedizione verrą messa in giacenza.
La scelta di questo servizio accessorio deve essere segnalata nella Richiesta di ritiro.